l'azienda e la sua mission

La Trasmal di Roletto, in provincia di Torino, svolge operazioni di raccolta, trasporto e stoccaggio di rifiuti speciali non pericolosi, seguendo la relativa normativa, che s'inserisce nell'ottica del reimpiego e del riuso degli scarti di lavorazione e di processi da industria, agricoltura ed edilizia.

L'azienda nasce nel 1983 con il nome di Malan Recuperi, effettuando esclusivamente la lavorazione di materiale cartaceo e legnoso al 90% derivante dalla Fiat. Dal 1988 viene ampliato il servizio al materiale ferroso e ai rifiuti misti non pericolosi. Nel 1997 la ditta si sposta nell'attuale sede, dove nel 2005 acquisisce la certificazione per il sistema qualità UNI EN ISO 9001:2000 e due anni dopo diventa Trasmal s.u.r.l.

Grazie a una politica aziendale moderna e dinamica, Trasmal orienta i propri obiettivi principalmente al rispetto per l'ambiente, senza tuttavia tralasciare l'aspetto imprenditoriale orientato sempre verso un minimo spreco di energie, per ridurre le spese per i propri clienti. A oggi la gamma dei servizi proposti spazia dal trasporto conto terzi fino allo spurgo di pozzi neri e al servizio bagni chimici.

Attualmente la ditta piemontese dispone di:

  • 640 mq di fabbricato in un capannone che svolge la funzione di ricovero mezzi e di officina per piccoli lavori di manutenzione, con ufficio interno e tettoie per la selezione dei metalli;
  • 400 mq di impianto per la cernita rifiuti;
  • 5200 mq di superficie adibita a piazzale.

Inoltre è in corso un ampliamento di ulteriori 5000 mq.

TRASMAL srl
Via Roma 95
Roletto (to) , 10060 Italia
0121 542868
347 2840173
0121 342414
raccolta rifiuti non pericolosi
Share by: